La focaccia di Cerbero insaziabile. Giacomo Leopardi teorico e poeta della noia

€32.00 -15%
Quantity
€27.20Add to cart Sfoglia online

La focaccia di Cerbero insaziabile. Giacomo Leopardi teorico e poeta della noia

Uno studio poderoso, dimostrante la centralità e l’importanza del sentimento della noia nell’Opera di Giacomo Leopardi, che l’autore ritiene essere «la misura più sensibile per valutare il percorso – ossia la profondità e l’estensione del pensiero di Leopardi; come pure per vagliare il significato umano e, di conseguenza, il valore artistico della sua poesia, che non dipende solo dall’arte sua sapientissima di comporre versi.
La sua poesia è, infatti, il frutto di un incessante processo di liberazione del suo spirito inquieto, in cui la noia – costantemente annidata negli intimi recessi del suo animo – non solo è inevitabile, ma è l’elemento essenziale del processo stesso, essendone la forza da doversi superare e vincere, e quindi la causa principale dell’ispirazione poetica».

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Events and news

> back to top

Recensioni

Comments

> back to top
Login or register to post comments
0

Carmine A. Mezzacappa

> back to top

Professore Emerito, ha insegnato per 36 anni alla Rutgers, the State University of New Jersey, dirigendo il programma di lingua e letteratura italiane nella Facoltà di Studi Umanistici del Newark College of Arts and Science; nel contempo ha assunto la direzione, per dodici anni, del Dipartimento di Lingue e Letterature Classiche e Moderne. È stato, inoltre, Direttore del programma: Rutgers Junior Year in Italy, presso l’Università degli Studi di Firenze.

Caratteristiche

Year: 2019
Pages: 528
ISBN: 978-88-6512-694-3
Questo articolo è available