Apologia dell'intuizione

€26.00 -5%
Quantità
€24.70Aggiungi al carrello

Apologia dell'intuizione

Apologia dell’intuizione è un libro sulla verità, su come ci appare, su come ci convince della sua lampante intrinseca logica, sul suo senso, sul suo modo di svelarsi e di raccontarsi a ciascuno di noi. Pagina dopo pagina, il fascino del dubbio, che della verità è l’unico compagno di strada possibile, ci avvolge in una nebbia luminosa all’interno della quale prende corpo l’illusione di una rivelazione che a ciascuno è data secondo la sua chiave di lettura del mondo e secondo quelle componenti, indescrivibili in dettaglio definitivo, che ne formano la coscienza.
Ed è proprio nella coscienza, nel riflesso che ciascuno ha di sé, che appare l’intuizione di ciò che abbracciamo per vero: che lo sia o meno. Tra le righe, l’autore, suggerisce con iro-nia e umiltà che è bene disporsi a cambiare spesso idea e ad abbracciare nuove fedi. Il cammino che abbiamo intrapreso verso la Verità non conosce punti d’arrivo, ma solo stazioni di transito.

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Enrico de Tavonatti

> torna su

è l’amministratore delegato di un’importante azienda di servizi pubblici ambientali. Appassionato conferenziere ha dato vita, tra gli altri, ad un affascinante dibattito sulla metafora che lega i rifiuti degli umani ai rifiuti umani. Ha pubblicato due romanzi e una raccolta di racconti: Maria Assunta Frassine, per fortuna e per forza; Nebbia e Racconti molesti.

Caratteristiche

Anno: 2021
Numero pagine: 456
ISBN: 978-88-6512-700-1
Questo articolo è disponibile