Claudel e Péguy

 

Il testo è centrato su due grandi protagonisti della letteratura moderna: Paul Claudel a Charles Péguy.

Redatto da Henri de Lubac e da Jean Bastaire, questo libro rende omaggio a «due poeti teologi, di statura eccezionale, non schierati o strumentalizzati, come alcuni hanno sostenuto, ma al contrario troppo a lungo trascurati all’interno della Chiesa».

 

Disponibile anche su Torrossa Online Digital Bookstore

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Henri De Lubac

> torna su

 

(1896–1991), gesuita, è tra i più insigni teologi cattolici del Novecento, oltre che uno dei principali ispiratori del Concilio Vaticano ii.

Fra le sue pubblicazioni: Soprannaturale. Studio storico (1946); Paradosso e mistero della Chiesa (1967); Teologia nella storia (1990).

Caratteristiche

Anno: 2013
Numero pagine: 232
ISBN: 978-88-6512-093-4
Questo articolo è disponibile