I nuovi diritti dell'uomo

€19.00 -15%
Quantità
€16.15Aggiungi al carrello Sfoglia online

I nuovi diritti dell'uomo

 

La diversità culturale e religiosa, le differenti sensibilità in campi delicati come quelli della bioetica sfociano in un’elevata conflittualità, istituzionale e giuridica, la cui risposta è spesso la creazione di nuovi diritti che, a loro volta, danno vita a una nuova idea di uomo e di società, fortemente frammentata ed estremamente competitiva.

Che idea di uomo ne emerge? Cosa può restituire al diritto la capacità di fare sintesi delle diverse posizioni ideali?

Su queste domande si confrontano giuristi, filosofi e uomini di Chiesa, nell’orizzonte di una società ineluttabilmente plurale.

A cura di Andrea Pin

Contributi di: A.A. An-Na‘im, D. Blázquez, C. Borgoño, J.R. Cattà, F. D’Agostino, E. De Septis, C. Delsol, A. Favaro, R.P. George, A. Gerolin, J. Harrison, M. Negro, F. Pizzetti, A. Scola, E. Vigato, L. Violini. 

 

Disponibile anche su Torrossa Online Digital Bookstore

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Caratteristiche

Anno: 2012
Numero pagine: 256
ISBN: 978-88-6512-096-5
Questo articolo è disponibile