Promozione della lingua e della cultura italiana in Africa e nell’Impero ottomano

€29.00 -5%
Quantità
€27.55Aggiungi al carrello

Promozione della lingua e della cultura italiana in Africa e nell’Impero ottomano

Il caso dell’Associazione Nazionale per Soccorrere i Missionari Cattolici Italiani (1886-1928)

 

Questo studio costituisce un apporto fondamentale e nuovo alla ricostruzione della vicenda storica delle scuole italiane all’estero, non solamente di quelle missionarie ma anche di quelle governative, e della loro azione per la promozione della cultura e della lingua italiana in un momento cruciale della storia dell’Italia unita, nei decenni che precedettero lo scoppio della Prima guerra mondiale.
È nello stesso tempo un contributo importante alla ricostruzione dei rapporti tra la Santa Sede e i governi italiani dai momenti più caldi della loro contrapposizione ad un periodo in cui le tensioni si allentano, quasi prefigurando il ristabilimento di relazioni cordiali che diverrà concreto e ufficiale qualche anno più tardi.

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Paolo Pieraccini

> torna su

è dottore di ricerca in “Storia delle Relazioni Internazionali” (Università di Firenze) e in “Droit” (Université Paris Sud). Ha pubblicato volumi sulla storia di Firenze, sulla questione di Gerusalemme e sui cattolici di Terra Santa. È anche autore di saggi sulla politica dell'Italia, della Francia e della Santa Sede verso la Palestina e sugli aspetti politicodiplomatici, archeologici e religiosi del conflitto israelo-palestinese.

Caratteristiche

Anno: 2021
Numero pagine: 360
ISBN: 978-88-6512-795-7
Questo articolo è disponibile