Quattro è meglio di due

Quattro è meglio di due

Storia di un’adozione un po’ normale e un po’ eccezionale

 

È il racconto, ironico, autoironico, drammatico, assolutamente sincero, di un’avventura vissuta con passione e con totale partecipazione umana: una doppia adozione in una Bucarest grigia ed ostile; un’esperienza che non consente di barare o di nascondersi, ma, passo dopo passo, mette a nudo i sentimenti più autentici dei protagonisti.
Leggendo, si ride, si riflette, ci si commuove. E si ha modo di constatare come la Misericordia divina operi con efficacia infallibile e con delicatezza sorprendente a favore di chi le si affida. Questa singolare testimonianza umana e cristiana è messa a disposizione di chi ha adottato, di chi vuole adottare, di chi ha figli e di chiunque nutra sentimenti umani, perché ne tragga motivo di riflessione, di arricchimento e, perché no, anche di una sorridente complicità.
Prefazione di mons. Massimo Camisasca

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Adolfo Andrighetti

> torna su

è nato a Mestre (Ve) nel 1953. Dopo la maturità classica e la laurea in giurisprudenza a Padova, è stato per molti anni vicedirettore e responsabile regionale dell’area legislativa-legale di un’associazione nazionale di categoria.
Giornalista pubblicista dal 1987, scrive di argomenti giuridici, economici e di opera lirica.

Caratteristiche

Anno: 2021
Numero pagine: 168
ISBN: 978-88-6512-800-8
Questo articolo è disponibile