Sui campi e sulle rive del fiume

 

Il romanzo è ambientato nell’Italia del secondo dopoguerra, sullo sfondo storico degli anni della contestazione e delle agitazioni studentesche.
Il protagonista, la voce narrante, ripercorre a ritroso le vicende personali e familiari, le une e le altre alquanto dolorose, che ne hanno punteggiato la vita, dall’infanzia all’età matura.
Uno sguardo ampio e disincantato su uno dei periodi più bui della storia recente del Paese, che si intreccia intimamente con le
emozioni, gli struggimenti e, infine, la ricomposizione nell’età adulta del protagonista.

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Daniele Acciariello

> torna su

 

è autore del romanzo Gabriele, le mandorle e l'azzurro (Il Filo, Roma 2007) e di diversi racconti brevi, narrati nel corso di rappresentazioni scenico-musicali in varie località italiane e svizzere.

Caratteristiche

Anno: 2017
Numero pagine: 272
ISBN: 978-88-6512-555-7
Questo articolo è disponibile