Formare il giudizio

€35.00 -5%
Quantità
€33.25Aggiungi al carrello

Formare il giudizio

Una tradizione e una sfida per la scuola


Il volume affronta un tema oggi decisamente cruciale: il giudizio e la sua formazione nella scuola. Lo affronta ponendo in discussione l’accezione secondo la quale il giudizio debba essere sospeso o eliminato e rileggendone il significato alla luce dell’autorevole tradizione che ne fa la più alta facoltà umana. Questa tradizione, lungi dal negare attenzione e spazio al giudizio e alla sua formazione, ne fa un obiettivo centrale in vista della formazione umana dell’uomo. Una formazione umana che a più riprese la scuola allora elementare e oggi primaria ha fatto propria, interpretandola secondo prospettive teoretico-pedagogiche di volta in volta differenti.
Sulla base della ricostruzione critica di queste prospettive e delle riforme o revisioni dei programmi che in esse hanno preso corpo, il volume intende recuperare e rilanciare il traguardo formativo della promozione della capacità di giudizio nella scuola primaria di oggi. Una promozione che possa essere in grado di formare ancora le nuove generazioni a una competenza di discernimento e di deliberazione che ambisca a essere, al contempo, significativa ed efficace per comprendere e gestire le sfide che ci attendono.

 

Apparato a corredo - Parte I
Apparato a corredo - Parte II
 

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Emanuela Guarcello

> torna su

è docente di Istituzioni e storia della pedagogia contemporanea presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’educazione dell’Università di Torino. Vincitrice del Premio SIPED con il volume Le azioni della pazienza. Impegnare, esplorare, osare (Studium, 2019), ha tra i suoi principali interessi di ricerca la relazione tra giudizio, skills del carattere e processi formativi nella scuola primaria.

Caratteristiche

Anno: 2023
Numero pagine: 352
ISBN: 978-88-382-5337-9
Questo articolo è disponibile